NEWS

 

angle-left null Esenzione contributo di soggiorno per ospiti ucraini

 

Si comunica che le attività di accoglienza dei cittadini ucraini presso le strutture ricettive ubicate nel territorio di Roma Capitale, messe in atto in esecuzione delle Ordinanze del Capo del Dipartimento della Protezione Civile presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri, nn, 872, 873 e 876 del 2022, non sono assoggettate al pagamento del Contributo di Soggiorno

Ai sensi della norma del nuovo Regolamento del Contributo di Soggiorno, Deliberazione di Assemblea Capitolina n. 29 del 8 aprile 2021, all'art. 5, comma 2 lettera g), che prevede che siano esenti dal pagamento del tributo "coloro che alloggiano in strutture ricettive a seguito di provvedimenti adottati da Autorità pubbliche per fronteggiare situazioni di carattere sociale e sanitario, nonché di emergenza, conseguenti ad eventi calamitosi o di natura straordinaria o per finalità di soccorso umanitario".

 

La Redazione

 

Fonte: Comune di Roma