NEWS

 

angle-left null IMU 2021: ravvedimento operoso per chi paga in ritardo

Ieri è scaduto il termine per effettuare il versamento del saldo IMU 2021.

Per i contribuenti che non sono riusciti ad effettuare il versamento nei termini si apre ora la strada del ravvedimento operoso.

Nello specifico, nel caso in cui il contribuente si avvalga del ravvedimento, le sanzioni per omesso versamento saranno le seguenti:

  • ravvedimento sprint (fino a 14 giorni): 0,1% al giorno, fino a 14 gg. (1,4%)
  • ravvedimento breve e intermedio (dal 15° al 90° giorno): 1,66%
  • ravvedimento lungo (entro un anno dalla violazione): 3,75% (1/8 del 30%) ravvedimento lunghissimo (entro due anni dalla violazione): 4,28% (1/7 del 30%)
  • ravvedimento oltre tre anni dalla violazione: 5% (1/6 del 30%).

 

La Redazione

 

 


Per approfondire: