NEWS

 

angle-left null Patrimonio Immobiliare ERP: censimento 2017 ulteriormente posticipato al 30 settembre 2020

Si avvisa la gentile utenza che il termine ultimo fissato per presentare le Certificazioni anagrafico, reddituali e patrimoniali a valere sull'anno di imposta 2017, è stato ulteriormente posticipato al 30 settembre 2020

La nuova procedura definita per completare l'adempimento prevede la messa a disposizione sul Portale Patrimonio, dei dati anagrafico-reddituali, ove già in possesso dell'amministrazione, che l'assegnatario dovrà solo convalidare oppure rettificare o integrare con gli altri dati non risultanti. In presenza di posizioni per le quali – per motivi tecnici – i dati non fossero disponibili, il sistema guiderà l'assegnatario nel processo di compilazione dell'autocertificazione al fine di prevenire errori in fase di compilazione.

In alternativa gli interessati potranno rivolgersi presso gli sportelli al pubblico della società Aequa Roma SpA e completare l'adempimento.

Per approfondire le modalità e tutte le altre novità, è possibile accedere al Portale Patrimonio oppure contattare il call center Æqua Roma ai numeri 06 57131800 o 800894388, per fissare un appuntamento

Si ricorda che l'adempimento è previsto come obbligo di legge dall'art. 50, comma 2-quater della Legge Regione Lazio n.27 del 28/12/2006 -

Riferimenti normativi:

Legge Regione Lazio n.27 del 28/12/2006 art 50, comma 2-quater

Regolamento Regione Lazio n.2/2000 art. 14, comma 2